SPEDIZIONE GRATUITA
CON UNA SPESA MINIMA DI 150€
Non sei registrato?
Registrati

I consigli del professionista

Home Blog Un tovagliolo NON vale l'altro

Un tovagliolo NON vale l'altro

Come scegliere il materiale dei tovaglioli

Pranzo, cena, aperitivo, fast food o colazione, il cibo è sempre accompagnato dalla carezza dei tovaglioli. Vista la frequenza con cui vengono utilizzati, è facile pensare che uno vale l’altro, ma non è così.

Non tutte le dimensioni e non tutti i materiali sono adatti a soddisfare le esigenze di un cliente seduto a tavola.

Che differenza c’è tra un tovagliolo in Spunlace, uno in Airlaid e uno in Cellulosa?

I tovaglioli possono essere di tre differenti materiali: 

Airlaid

L’airlaid, chiamata anche carta a secco, è un materiale prodotto attraverso l’uso dell’aria nella lavorazione delle fibre di cellulosa. Tale lavorazione produce un tovagliolo da un’ottima consistenza tattile, morbido e resistente. I suoi punti di forza sono l’eccezionale resistenza anche da bagnato e la capacità assorbente superiore a qualsiasi altro materiale.

SCOPRI IL TOVAGLIATO IN AIRLAID

Spunlace

Lo spunlace è il top quality nel mondo del monouso. Proviene dalla lavorazione del tessuto non tessuto, composto da viscosa e fibre di cellulosa di alta qualità, attraverso una lavorazione speciale per rendere le fibre flessibili. Il risultato eccezionale ha una naturale morbidezza che lo rende molto simile al tessuto. Non si strappa e permette stampe ricche di colori e fantasie pur rimanendo un prodotto anallergico.

SCOPRI IL TOVAGLIATO IN SPUNLACE

Cellulosa

I tovaglioli in cellulosa nascono dalla lavorazione di un composto di origine vegetale che li rende interamente compostabili. Da un trattamento raffinato possiamo ottenere altri due tipi di cellulosa:

Cellulosa microcollata: due veli uniti insieme dalla goffratura, un sistema di pressione attraverso dei micropunti che avviene su tutta la superficie dei veli. Hanno volume e morbidezza  per una maggiore capacità assorbente.

Cellulosa riciclata: materia prima esclusivamente riciclata e stampata con inchiostri compostabili. 100% ecocompatibili!

SCOPRI IL TOVAGLIATO IN CELLULOSA

La ristorazione veloce punta a soddisfare nell’essenziale i bisogni di contorno di un cliente.

Scegliere di risparmiare in un tovagliolo troppo piccolo e di bassa qualità, però, non sempre è un dato indifferente per l’acquisizione di un cliente abitudinario.

Valuer ti consiglia la cellulosa riciclata: il miglior rapporto qualità-prezzo nel pieno rispetto della natura.  

 

In pizzerietrattorie e ristoranti dallo stile tradizionale è necessario tenere a mente le aspettative della cultura italiana, amante di pasti lunghi e coccolati.

Assicurare la resistenza di un tovagliolo per tutto il pasto diventa un elemento essenziale. Airlaid e Spunlace faranno a caso tuo.

 

In bar o locali dallo stile innovativo  la scelta stilistica dei locali può cadere nelle tavola nude o nell’uso di tête-à-tête. Se punti ad avere dettagli unici

nell’impiattamento, puoi accompagnare il servizio con dei tovaglioli altamente assorbenti in cellulosa microcollata o in Airlaid.

Prodotti che potrebbero interessarti

Assistenza clienti
Scrivici a

o chiamaci al numero
051 6014260
Showroom Valuer
Bologna - Sede e showroom
Via Giacomo Matteotti, 21
40055 - Villanova di Castenaso,
Lunedi - Venerdì | Orari 9 - 13 e 14 - 18
Tel. 051 6014260

Cervia - Showroom
Via Lesina, 23 Cervia (RA) Tel. 0544 974243
Previo appuntamento
Info e costi spedizione
Consegna in Italia in 5/7 giorni lavorativi.
Consegna gratuita per ordini superiori a 150€ (IVA esclusa).
I nostri prodotti sono di nuovo a tua disposizione,
ma con nuove modalità di pagamento e consegna.
Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato!

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione, si assume che sei d'accordo. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Per nascondere questo messaggio clicca qui.